I tagli di Monti e Bondi? Molto fumo, poco arrosto e tante polemiche

GIOVANNI BIRINDELLI, 7 July 2012

(Original publication: L’Indipendenza)

Fino a oggi c’erano ampie ragioni per sostenere che il governo Monti, posto dalla crisi di fronte alla scelta fra ridurre le dimensioni e soprattutto le funzioni dello stato e alzare le tasse, ha scelto la seconda soluzione. Oggi che è stata presentata la cosiddetta “spending review” ci sono ancora ragioni per sostenere questo? Sembra di si. Continue reading